I prezzi della nuova Fiat 500 partono da 12mila euro

Per la nuova auto del Lingotto gran galà il 4 luglio ai Murazzi. Per Montezemolo: "Non è costosa ed è l'auto migliore del mondo"

Torino - Per Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Fiat, la nuova 500 "non è affatto costosa: è una macchina fantastica ed è la migliore del mondo". Secondo indiscrezioni, la city-car costerà da 12mila euro in avanti, ben più dei circa 10mila ipotizzati in un primo tempo. Come posizionamento, la 500 si collocherà a cavallo della Panda e della Punto. Sarà un modello "trendy" che, in un certo senso, si inserirà nella fascia di mercato inaugurata dalla Mini, seppur costando meno. A Torino, intanto, la macchina organizzativa del lancio, in programma il 4 e 5 luglio, è a pieno regime. A occuparsi delle manifestazioni, che coinvolgeranno tutta la città, è la stessa agenzia che ha organizzato i Giochi invernali. Per la serata di gala dovrebbe essere creata un’apposita area ai Murazzi, mentre per la conferenza stampa e le prove sarebbe stato scelto lo stadio Olimpico. L’amministratore delegato di Fiat Automobiles, Luca De Meo, ha intanto festeggiato i suoi primi 40 anni. Alla festa, organizzata a sorpresa dallo staff del manager in un locale di Torino, è intervenuto anche l’amministratore delegato del Lingotto, Sergio Marchionne, di rientro dagli Stati Uniti.