I Primavera vincono la Coppa Italia E Moratti parla solo di loro: «Bravi»

Massimo Moratti non ha aperto bocca, nessuna dichiarazione sul flop della prima squadra. Rientrato in Italia ha invece subito fatto sentire il suo apprezzamento alla primavera di Daniele Bernazzani che ieri pomeriggio allo stadio Breda di Sesto San Giovanni ha conquistato la coppa Italia, quinta nella storia giovanile nerazzurra, un trofeo che mancava dal 1978, con Beppe Baresi, responsabile del settore giovanile interista che ha battuto il fratello Franco allenatore della primavera rossonera. «Bravi», l’elogio che il consigliere Ernesto Paolillo ha portato alla squadra che festeggiava nello spogliatoio, tra fiumi di spumante italiano, la coppa, dopo la seconda vittoria consecutiva per 1-0 (ieri gol di Andreolli) sui cugini rossoneri. E col Baresi nerazzurro che non stava più nella pelle.