I pusher spacciano in bicicletta Blitz in corso Como: 5 fermati

Utilizzavano le biciclette per spacciare droga. Alcuni si occupavano dello smercio di sostanze stupefacenti, altri, invece, si appostavano per fare da «palo». Tutti in sella alla loro bici, per velocizzare gli spostamenti. Ieri notte in corso Como, cuore della vita notturna, una decina di carabinieri in borghese hanno colto in flagrante e fermato cinque extracomunitari: per due di loro (uno originario del Gambia e uno del Mali) sono scattati gli arresti per spaccio di droga. Per gli altri tre denunce da cittadini irregolari. Il giovane del Mali è stato sorpreso con 15 dosi di marijuana, in tutto 18 grammi