«Ma i ragazzi al giorno d’oggi non sanno neanche imitare»

Internet serve per copiare. E per discutere se sia lecito o no. Il forum di Punto informatico, si interessa al software antiplagio,e ai suoi risvolti etici: «Funzionamento dello studente odierno: vai su internet, fai copia e incolla una o più volte e il lavoro è fatto». Il tono dei messaggi non è molto conciliante verso le «esigenze» di uno studente copione. D’altra parte, on line gli alunni non si fanno scrupolo. Su studenti.it (che premette: «Neanche la persona più seria di questo mondo può dire di non aver mai copiato»), ognuno prova a essere utile. «Fragolina» condivide i suoi «tre metodi eccezionali». C’è chi se la prende con chi smaschera i segreti del copiatore esperto e chi, al contrario, si indigna della scarsa intraprendenza degli allievi. Rassegnata la lamentela, su «Piccolecronache» intitolata: «Non sanno neppure copiare». Spiegazione: «Se le due ore di compito sono divise dalla ricreazione, loro mangiano il panino invece di darsi da fare».