I risparmiatori continuano ad abbandonare gli investimenti obbligazionari e di liquidità. Continua il trend positivo, registrato da inizio d’anno, degli azionari In aprile raccolta in rosso per 1,24 miliardi

La raccolta dei fondi comuni inverte la tendenza positiva registrata da inizio anno e nel mese di aprile mostra deflussi per 1,24 miliardi. Il patrimonio complessivo dell'industria, che da inizio 2006 include i fondi esteri, si posiziona sopra quota 616 miliardi. Secondo Assogestioni i risparmiatori continuano ad abbandonare gli investimenti in fondi obbligazionari e di liquidità. Questa tendenza favorisce, con qualche cambiamento nella classifica, le altre categorie di fondi: in prima posizione i fondi flessibili che, anche se con un andamento in lieve flessione rispetto al mese scorso, raccolgono oltre 2,3 miliardi. I fondi azionari continuano il trend positivo registrato da inizio anno (oltre 4 miliardi raccolti da gennaio 2006) e, nel corso del mese, superano i 649 milioni di raccolta andando ad occupare la posizione appartenuta il mese scorso ai fondi bilanciati. Questi ultimi, pur sempre in territorio positivo per circa 388 milioni, non brillano nel corso del mese di aprile e, a seguito di una netta inversione di tendenza (meno 580 milioni rispetto al mese scorso), scivolando al quarto posto della classifica. Al terzo posto balzano così gli hedge fund, che con oltre 468 milioni continuano a suscitare l'interesse degli investitori.
Anche questo mese la maglia nera spetta ai fondi obbligazionari e di liquidità. Il trend negativo, che si registra da inizio anno, mette in evidenzia per i fondi obbligazionari un valore negativo di 3,6 miliardi. Ancora in territorio negativo per oltre 1,4 miliardi troviamo i fondi di liquidità.
Per quanto riguarda i fondi italiani ad aprile sono negativi per 4,4 miliardi; il loro patrimonio è di 388,6 miliardi. I fondi roundtrip frenano la loro corsa, ma rimangono in territorio positivo superando i 923 milioni; cresce anche il patrimonio che si porta a oltre 195 miliardi. Flussi positivi per oltre 2,2 miliardi anche per i fondi esteri. Il patrimonio dei prodotti esteri supera quota 32,5 miliardi. La raccolta complessiva di fondi roundtrip e fondi esteri è pari a oltre 3,1 miliardi.