I ritrovi più trendy dopo i «défilé»

I locali della vita notturna milanese restano sempre i capisaldi delle fashion victim, soprattutto, ma non solo durante la Settimana della Moda. La tendenza, quest’anno, punta su feste organizzate in location vuote, loft, capannoni, stabilimenti, case private, musei, gallerie d’arte, grandi alberghi, da riempire secondo lo stile del party e il gusto della serata e del pubblico presente. Nuovissimo il Circle di via Stendhal, nel building Diesel, club salotto stile Londra e New York, creato in collaborazione con il noto brand di Renzo Rosso. Il giorno dell’inaugurazione, a maggio, e duranti gli eventi successivi si sono visti Emilio Fede, Elisabetta Canalis, Susanna Messaggio, Antonella Clerici, ma anche la top Nadege, Kasia Smutniak, lo stilista Francesco Mandelli, Giusi Ferre’, il manager di Naomi Campbell David Brown e, ovviamente Renzo Rosso, “protetti”, qui, per la cena, da una zona privè nell’area ristorante e da una lounge, con tende bordeaux, per la massima privacy. Da martedì 22 settembre, Circle presenta Room Mate-The Night-inaugurata proprio durante la Fashion week, serata di riferimento per i martedì di questa stagione glamour, con ospiti diversi ogni settimana e dj di fama internazionale. La gioventù bene di Milano si dà appuntamento all’Exploit delle Colonne di San Lorenzo, che, quest’anno, compie dieci anni e li festeggia, proprio durante la Settimana della Moda, con un grande party, il 25 settembre, scandito dal sound esclusivo del DJ internazionale Kevin Yost, uno dei più influenti producer di musica elettronica degli ultimi cinque anni e Harley & Muscle producer noti a livello internazionale. Gianna Nannini è un’habituèe del Refeel di viale Sabotino, affacciato su Porta Romana, dove uno dei miti della canzone italiana fa tappa per gustare un caffè creato apposta per lei, con miele, cannella, scorza di arancia. Il momento del brunch, invece, viene scelto da Victoria Cabello di MTV, avvistata anche durante la Settimana del Mobile.
Living di Piazza Sempione è stato scelto da una star internazionale come George Clooney, per una pausa dalle riprese di uno spot, durante un brunch, rigorosamente a la carte, ma anche da Kay Rush, per la presentazione delle sue nuove compilation, o da Tiziano Ferro, per il dopocena, da Selvaggia Lucarelli, Alessia Marcuzzi, Laura Pausini.
Hollywood di corso Como è sempre una garanzia, soprattutto durante la settimana della moda, tra modelle, party a tema e grandi vip di passaggio a Milano; il tempio della notte, quest’anno, gestisce anche il Just Cavalli della Torre Branca, che parte alla grande con un opening party giovedì, dalle 23, con dj set.