I rom chiedono soldi a chi posteggia l’auto

«Da qualche giorno a questa parte una banda composta da quattro giovani rom maschi e quattro donne di età adulta, stazionano fisse nel grande parcheggio di piazza Fiume, taglieggiando tutti gli automobilisti che parcheggiano l’auto». Lo denuncia in un comunicato Giuseppe Luca presidente dell’associazione commercianti di via Nizza e presidente del Circolo Roma Liberale. «Questa mattina poi le quattro donne hanno tentato di rubare all’interno di alcuni negozi della zona».