I Rotary vanno in buca con le mogli

La stagione invernale, da sempre, vede il Golf club degli Ulivi di Sanremo in prima linea per qualità della gare e per quantità dei partecipanti, come è dimostrato anche dalle recenti manifestazioni ospitate. Primo tra tutte l'«Incontro Internazionale d'Inverno» dell'Associazione Italiana Rotariani Golfisti, che ha visto per la sua 34ª edizione la partecipazione di 100 giocatori, suddivisi tra Rotariani, Mogli Rotariane e Amici. A conferma dello spirito di questa Associazione, anche in occasione di questo incontro una parte dell'incasso è stato devoluto in beneficenza. Ecco come è andata. Nella coppa «Banque Piguet & Cie S.A.» Alberto Corrias si è imposto tra i «Rotariani», Sonia Flammini è stata la più brava tra le «Mogli Rotariane» e Antonio Semiglia ha primeggiato tra gli «amici»; nel trofeo «Banque Piguet & Cie S.A.» si sono registrati i successi di Dino Facci e Riccardo Banchio, rispettivamente nelle due categorie riservate ai «Rotariani», mentre Armanda Gaboardi ha primeggiato tra le «Mogli Rotariane» e Riccardo Ballestra tra gli «amici». Il greensome intitolato «Banque Piguet & Cie S.A.» ha visto i successi di Luigi Martone e Anna Maria Callari tra i Rotariani, di Sonia Flammini e Ada Martini tra le mogli e di Roberto Renzella e Valerio Masseglia tra gli «amici».
Di seguito si è giocata la sempre prestigiosa «Coppa del Presidente», articolata su due giornate e tre categorie. Nella prima Francesco Bonaso ha fatto meglio di Paolo Ricolfi e Carlo Margarino, nella seconda Marco Simone ha regolato di misura Nuccio Ghirardo e Guido Belmondo mentre, nella terza, Norbert Posch ha superato Mauro Giancaterino e Carlotta Ricolfi; Edoardo Bisetti ha messo a segno la migliore prestazione lorda, Caterina Mariella, Enzo Milan e Michele Merlo si sono aggiudicati i premi speciali previsti per signore, seniores e juniores con Ivana Coria vincitrice della gara suppletiva su Beppe Del Buono, con Alessandro Grammatica e Antonio Semiglia primo lordo e seniores.
Al circolo di Garlenda si è giocata la seconda edizione dell'«Open golf challenge 2007», gara louisiana a squadre di 5 giocatori.