I rumors dalla Cina spingono It Holding in testa all’All Stars

It Holding cavalca la notizia del giorno e balza in testa all’All Stars di Piazza Affari. Non sono bastate infatti le smentite, rimbalzate direttamente da Hong Kong, ai rumors di contatti col gruppo cinese Hembly per un ingresso nel capitale tramite la controllante Pa Investments, a scoraggiare gli acquisti sul titolo del gruppo marchigiano, che fa capo a Tonino Perna. Così It Holding, che controlla i marchi Ferrè, ha chiuso la seduta strappando il 5,45% sull’ultimo prezzo di 0,46 euro, dopo un massimo infraday a 0,48. Enfatizzano il balzo volumi boom, oltre otto volte sopra la media, con ben 3,7 milioni di pezzi transitati contro 338mila giornalieri. Il mercato ha snobbato anche la bocciatura del titolo da parte di AbaxBank con «sell» e target price a 0,38 euro.