I SALTI PERICOLOSI DI DON GRILLI

Caro don Grilli, credo che in coscienza che lei dovrebbe pubblicare su Il cittadino questa mia lettera. La invio per connessione anche al direttore de Il Giornale che lei ha citato. Il direttore del settimanale cattolico Il cittadino commenta severamente due miei articoli su il Giornale in cui partecipavo al tema del Convegno sul cardinale Giuseppe Siri. Con spirito di riconciliazione avevo tra l'altro notato l'assenza di quella parte del clero e del laicato che si riconosceva (...)