I sassi dal cavalcavia poi solo liti di provincia

«Le liti condominiali sono una cosa serie, guai a prenderle sotto gamba». Motto pienamente valido in quel di Tortona, ufficio giudiziario più «mini» del Belpaese. I fasti delle cronache sono già lontani un pezzo, cioè quando un sasso lanciato dal cavalcavia uccise una donna che viaggiava in auto col marito. Dopo di allora, i sei giudici hanno dovuto «accontentarsi» di 385 processi l’anno. Non ne giova la tempistica: da sei mesi a 3 anni per un contenzioso civile.