I segreti del ballo secondo Touze

Qual è la danza praticata quotidianamente e quale quella mai eseguita? Quale la danza più sognata e qual è l’addestramento fisico seguito ogni giorno? Sarà Loic Touzè a discutere su questi interrogativi con gli allievi dell’Accademia nazionale di danza domani alle 18 in un incontro coordinato e condotto da Rossella Battisti. In occasione della rassegna «Fuga dalla Danza», Touzè parlerà del suo lavoro coreografico e presenterà una performance finale del workshop svolto con gli allievi dell’Accademia.