I talebani giustiziano due amanti e filmano l'esecuzione

Talebani pachistani hanno eseguito la condanna a morte di un uomo e di
una donna accusati di avere una relazione al di fuori del matrimonio: esecuzione spietata a colpi di kalashnikov. E la folla incita i talebani. <a href="http://ibnlive.in.com/videos/90590/forbidden-love-irks-taliban-ethics-sh... target="_blank"><strong>Video </strong></a>

New Delhi - Talebani pachistani hanno eseguito la condanna a morte di un uomo e di una donna accusati di avere una relazione al di fuori del matrimonio. Lo riferisce la televisione pachistana Dawn, che ha ricevuto il video dell'esecuzione dai talebani. Il video mostra l'uomo e la donna, di una quarantina d'anni, che, in presenza dei loro parenti, vengono colpiti da proiettili tra l'incitamento generale.

L'uccisione è avvenuta nel distretto di Handu, nei pressi del confine con il distretto di Orakzai, bastione talebano vicino alla frontiera con l'Afghanistan. I talebani hanno dapprima ucciso la donna con due pallottole nel petto e poi, con un kalashnikov, esploso una raffica di colpi contro dell'uomo. Poco prima di essere colpita dai proiettili, la donna in lacrime ha implorato pietà ai suoi esecutori negando di avere una relazione con l'uomo. Ma i talebani non si sono fatti impietosire e l'hanno uccisa. Nel video si vede la donna che, colpita dai proiettili e caduta a terra, respira ancora. I talebani intorno hanno cominciato ad urlare, chiedendo agli esecutori di finirla, cosa avvenuta poco dopo. Non si sa quando ci sia stata l'esecuzione, ma la tv ha riferito di aver ricevuto il video venerdì scorso da un gruppo talebano.