I test tornano senza limiti Rossi sorride

Il motomondiale è più ruspante della F1, per cui le decisioni, soprattutto se sagge, arrivano prima: la Fim ha infatti ieri comunicato che il limite ai test è abrogato. Ora Rossi e Stoner e gli altri potranno provare quanto vogliono i loro mostri. Limitate saranno solo le gomme. La nuova regola è già in vigore. Resta lo stop classico da dicembre a fine gennaio. Una notizia che fa felici tutti i piloti e soprattutto Valentino: la Ducati rivoluzionata a singhiozzo durante l’anno potrà infatti lavorare testa bassa per recuperare il distacco. Tanto più ora che ha introdotto il rivoluzionario, per Borgo Panigale, telaio in alluminio rinunciando al motore portante del passato. Una notizia, quella arrivata dal motomondo, che c’è da augurarsi spingerà anche la più complicata F1 ad accelerare il ritorno ai test liberi.