I tifosi giallorossi di Catania andranno al Cibali, ma di nascosto

Catania. Non sarà da sola la Roma allo stadio Massimino. A sostenere i giallorossi, in questo match che vale una stagione, ci sarà una piccola rappresentanza di tifosi facenti parte del Roma Club Catania. Ovviamente niente scenografie o tifo da curva (il settore ospiti sarà infatti interamente occupato dai sostenitori etnei), niente sciarpe o vessilli giallorossi per questi supporter, che assisteranno alla gara “in borghese” dalla tribuna ma che, promettono, non faranno mancare il loro incitamento alla squadra di Spalletti. Nella gara di ritorno di Coppa Italia (anche in quell’occasione ci fu il divieto imposto ai romanisti) erano già presenti in tribuna. E anche in quella circostanza in incognito. È chiaro che domani l’intensità emotiva della partita sarà tutt’altra cosa. A Catania, intanto, sale la febbre per questo confronto che vale la salvezza per la formazione allenata da Zenga. Biglietti già esauriti da alcuni giorni. Il colpo d’occhio sarà eccezionale, con il Massimino (capienza 21 mila spettatori) ribollente di tifo ed entusiasmo. Per quanto concerne la formazione del Catania, l’unico dubbio rimane Mascara che ha accusato qualche problema fisico. Se non ce la farà, al suo posto Martinez giocherebbe in coppia con Colucci.