I tunnel di Gaza, ennesimo «mistero» del Medio Oriente

Caro Granzotto, seguendo con apprensione quanto sta succedendo in Palestina, mi sto chiedendo come sia stato possibile che Hamas abbia potuto importare e lanciare oltre 6mila razzi, in maggior parte di fabbricazione iraniana, sulla confinante Israele. I famosi tunnel tramite i quali passano le armi non iniziano forse in territorio egiziano? Se cosi è, perché le autorità egiziane, che sono in pace con Israele, hanno permesso per anni tutto questo?