I verbali si pagano anche in banca

Visti i tempi, l’annuncio appare quanto mai tempestivo. Dal 2 aprile le multe per infrazioni al codice della strada si potranno pagare anche in 17 sportelli della Carige sparsi in tutta la città. «E senza pagare nessuna spesa, non importa se la persona abbia o meno il conto corrente da noi» spiegano i dirigenti della Cassa di Risparmio di Genova e Imperia, che ha stretto per questo un accordo col Comune. Le multe, finora, si potevano pagare in Posta, allo sportello per il cittadino della polizia municipale, agli sportelli Lottomatica e attraverso il portale internet www.tu6genova. Ora sarà possibile farlo anche nelle agenzie della banca (per informazioni www.gruppocarige.it). Per i pagamenti sopra i 77,46 euro verrà applicata, come presso la polizia municipale, l’imposta di bollo di 1,81 euro.