I versi di Milton e Conrad africano

Nel Paradiso perduto (Libro XI, vv. 408-411) Milton accenna all’El Dorado tra le meraviglie americane, l’opulento Messico, il trono di Montezuma, Cusco in Perù e la Guiana. Nei capitoli 18 e 19 del Candido di Voltaire, il protagonista giunge a El Dorado e ne ammira le fittizie meraviglie: la mitica terra non era stata scoperta dagli Europei, nemmeno da Walter Raleigh: le montagne ne nascondevano l’accesso. In Cuore di tenebra, Conrad colloca la spedizione alla scoperta del mito nelle foreste dell’Africa. Nel libro I fiumi scendevano a oriente, di Leonard Clark, leggiamo della sua ricerca dell’El Dorado nel Gran Pajonal (bacino superiore delle Amazzoni).