I volontari dell’Arci? Li paga lo Stato

Il servizio civile, nato come obiezione di coscienza a quello di leva, si è evoluto. Ed ora interessa decine di associazioni non profit, dalla Croce Rossa al commercio equo-solidale al Cineclub di Procida che conta 79 volontari, dieci dei quali si occupano della valorizzazione turistica di Capri. Spulciando il bando di concorso per la selezione di 38.922 volontari si scopre anche che l'ente a cui spettano più volontari - ben 3.046 - è l'Arci, l'associazione ricreativa da sempre vicina alla sinistra: per ognuno, 433 euro al mese di stipendio pagato dallo Stato.