Iacchetti interpreta Valdi Wright reggae al Live Club

Luca Testoni

Oggi. Gli amici di Walter Valdi, scomparso nel 2003, lo ricordano alla Salumeria della Musica interpretando i suoi grandi successi. Enzo Iacchetti, Enrico Beruschi, Nanni Svampa, Francesco Salvi sono alcuni dei partecipanti alla serata-tributo. La vocalist rock-jazz norvegese Rebekka Bakken è invece chiamata a chiudere la rassegna Incroci Sonori al Teatro Dal Verme.
Domani. Torna a grande richiesta, e per tre sere consecutive al Teatro Nazionale, il fortunato tour di Gino Paoli e Ornella Vanoni. Unica data italiana al Rainbow Club per il quartetto pop-rock di Seattle Death Cab for Cutie.
Mercoledì. Probabile gran pienone al Transilvania Live per il quintetto newyorkese Clap Your Hands Say Yeah, fenomeno "alternative rock" del momento. Il Rolling Stone apre per una sera le proprie porte al «new roots reggae» dell'emergente giamaicano Junior Kelly.
Giovedì. La raffinata canzone d'autore di Laura Veirs, insolito esempio di folksinger-geologa di Seattle, viene ospitata dalla Casa 139. Rock dalle venature prog e pop, invece, per gli americani Coheed and Cambria, attesi al Transilvania Live.
Venerdì. Approdano al Jail di Legnano i Sunn0))), formazione statunitense in bilico tra heavy rock, doom metal e avanguardia. Al Live Club di Trezzo d'Adda ancora «roots reggae» con i giamaicani Smoke.
Sabato. Fa tappa, sempre al Jail di Legnano, il doppio tour di presentazione dei nuovi lavori di due rocker di classe: John Parish e Cesare Basile.
Domenica. Al Rolling Stone il cantautore pop irlandese Chris Rea. Dalla sua 25 anni carriera e oltre 30 milioni di dischi venduti.