Ibm Storwize V7000 per alzare lo standard dell’efficienza

Ibm presenta una serie di nuovi sistemi e nuove funzionalità storage sviluppati per far fronte alle crescenti esigenze delle aziende, grandi e piccole. Tra i nuovi prodotti un nuovo sistema midrange, dotato di tecnologie avanzate e con elevati livelli di virtualizzazione, semplice da utilizzare, scalabile, a un prezzo competitivo. Il nuovo sistema, disponibile dal 12 novembre, Ibm Storwize V7000 incorpora tecnologie generalmente disponibili solo nei sistemi di classe enterprise (per grandi aziende, ndr), alzando lo standard dell’efficienza di storage nei sistemi su disco midrange. Il nuovo sistema semplifica la gestione grazie a un’innovativa interfaccia grafica, che può aiutare a migliorare le prestazioni, l’efficienza e il tasso di utilizzo dello storage, oltre alla produttività degli amministratori. Ibm Storwize V7000 può integrarsi e gestire i sistemi su disco di Ibm e di altre aziende per consentire un provisioning (assegnazione risorse e privilegi, ndr) e una gestione più semplice e coerente tra i sistemi di storage. Il sistema può inoltre contribuire alla gestione dei servizi integrata e alle strategie di gestione delle risorse consolidate, attraverso l’utilizzo di Ibm Tivoli Storage Productivity Center e il software Ibm Systems director storage control.
È dotato di software preinstallato, provisioning semplificato, migrazione dei dati online, mirroring remoto e tuning delle prestazioni applicative, monitoraggio degli eventi. La modularità del nuovo sistema consente alle aziende di aggiungere via via capacità e funzionalità a secondo delle esigenze, con un netto risparmio in termini di spazio e di tempo e una maggiore flessibilità. Big Blue ha anche introdotto una serie di altre innovazioni: ha ampliato la famiglia di soluzioni per la deduplica dei dati con Ibm System Storage TS7610 ProtecTIER, che fornisce alle aziende di medie dimensioni una tecnologia per velocizzare il processo di back-up e di restore dei dati critici aziendali; i nuovi sistemi storage di classe enterprise Ibm System Storage DS8800, che permettono alle aziende di ridurre i consumi energetici e lo spazio occupato nei data center; la nuova versione del software di virtualizzazione Ibm SAN Volume Controller, che include ora la funzionalità Easy Tier e una interfaccia utente con grafica intuitiva.