Idea Bologna per Epifani disoccupato

Il disoccupato Guglielmo Epifani (nella foto) dove lo sistemo? Per ora sono solo voci, rumors dei palazzi romani, ma ci sarebbe chi sta pensando per l’ex leader Cgil un percorso uguale a quello compiuto all’epoca da Sergio Cofferati: dalla guida del sindacato alla candidatura a sindaco di Bologna per la sinistra. Se infatti le vicende giudiziarie di Flavio Delbono hanno ammaccato la credibilità del Pd locale, la rinuncia di Maurizio Cevenini ha lasciato il campo a ogni ipotesi. Il partito è confuso: tra i possibili candidati si è passati dal nobile Lorenzo Sassoli De Bianchi all’ex leader della Cgil.