Idee in amicizia: stasera riunione di famiglia

(...) Ma tanti sono anche coloro che chiedono e offrono passaggi ad altri partecipanti (e in questo senso, un buon gruppo si ritroverà questa sera alle 20 in piazza della Vittoria, lato Inps, nella zona solitamente usata come capolinea dai pullman a lunga percorrenza) per raggiungere la piazza centrale di Savignone. Fino a questo pomeriggio la redazione del Giornale sarà un po’ come il centralino di famiglia, a disposizione per dare le ultimissime informazioni, per sciogliere anche gli ultimi dubbi di coloro che avessero perso involontariamente le più recenti edizioni liguri.
Ma una cosa da sapere ad ogni costo è che nessuno deve sentirsi escluso, nessuno deve pensare di essere in ritardo. Perché per stasera non serve la prenotazione e non c’è nulla da pagare, perché in una riunione di famiglia non servono certe formalità. Ogni adesione anche dell’ultimissimo istante è bene accetta come la prima. E così in questi giorni abbiamo registrato anche la risposta «presente» data da vecchi amici (non di carta d’identità, sia chiaro) come Aldo Siri e Gianluca De Lucchi. E quella di Alberto Attolini, nuovo leader locale di Alleanza di Centro, che ha scritto una bellissima lettera per rimarcare la propria presenza. Una lettera che val la pena riportare integralmente per spiegare lo spirito che animerà questa sera l’incontro di Savignone che sarà abbondantemente descritto nelle edizioni dei prossimi giorni con tanto di foto e citazione dei partecipanti.
«Egregio dottor Lussana - scrive Attolini - le ribadisco il mio compiacimento per la sua iniziativa di riunire davanti ad una serena tavolata la Famiglia de il Giornale, come giustamente e con orgoglio la definisce. Con l'intento che i familiari si conoscano sempre più e meglio, parlando dei problemi di casa.
È doveroso quindi anche il ringraziamento per pungolare constantemente i Cittadini moderati della nostra Genova che, nonostante siano in netta maggioranza, per tanti anni si sono lasciati governare da una sinistra dove il partito è prioritario alla Città, con i risultati che abbiamo davanti.
Quindi Savignone costituisce anche un' ulteriore occasione offerta a coloro che vogliono riappropriarsi della gestione della propria Città e del suo futuro, aiutandoli a discuterne insieme e a scambiarsi le reciproche idee.
In quest'ottica avrei il piacere di partecipare anch'io alla riunione di Famiglia, nonchè il dovere di dare il mio contributo di esperienze personali.
Anche se Alleanza di Centro ha scelto di presentarsi come Partito Civico che localmente raggruppa solo Cittadini e non iscritti, ritengo comunque coerente e corretto lasciare a casa l' ufficialità del proprio Segretario Cittadino di Genova.
Perciò, se lei è d' accordo, anch' io sarò alla partenza della gita, alle ore 20 di venerdi in piazza della Vittoria lato corriere. Proprio da dove, "qualche" anno fa, si partiva per Prato Nevoso o Frabosa. Cordialità e a presto». A stasera.