IDENTITÀ OCCIDENTALE

E se vogliamo essere pignoli, la democrazia sarà nata in Grecia ma l’idea moderna di Costituzione è nata nel Medioevo. Per rendersene conto niente di meglio che il saggio «Le radici del costituzionalismo. Idee, istituzioni e trasformazioni dal Medioevo alle rivoluzioni del XVIII secolo» di Claudio Martinelli (Giapichelli, pagg. 302, euro 28). Con questo volume l’autore accompagna il lettore attraverso un lungo cammino che parte dalla Magna Charta (ma per certi versi anche prima), analizzando le principali trasformazioni istituzionali che, a partire dal Medioevo fino alla fine del XVIII secolo, hanno portato la civiltà occidentale all’affermazione dei canoni della Modernità.