Iella Capirossi gli va a fuoco il super camper

Ancora iella nera per Loris Capirossi. Pochi giorni fa aveva detto: «Andrò a Valencia in motorhome perché non posso volare dopo l’incidente avuto in Australia e i conseguenti problemi ai polmoni». E ieri, quasi la nuvoletta fantozziana non volesse mollarlo, il motorhome in questione è stato distrutto da un incendio, proprio all’inizio del viaggio verso Valencia. Il mezzo era guidato da Giordano, padre del pilota della Ducati. Partito da Montecarlo, durante una sosta sull'autostrada all'altezza dell'uscita Frejus, il motorhome da 500mila euro ha preso fuoco ed è andato completamente distrutto. Nessun ferito. Loris, assieme alla moglie e ai suoceri, ha assistito impotente all’incendio mentre seguiva a bordo di un secondo camper.