Ikea, design a basso costo per arredi che fanno moda

La linea 2007 «Stockholm» è una collezione di 81 prodotti che spazia dai mobili fino agli accessori

Antonello Mosca

Per chi è tornato dalle vacanze, o ci si accinge a farlo, ecco in anteprima le novità 2007 di un punto di vendita distribuito in tutta Italia e che è in grado davvero di soddisfare tante e tante esigenze per la casa di oggi. La convenienza infatti non è solo il pregio dei prodotti Ikea che oggi possono vantare un design molto molto vicino a quello dei prodotti più sofisticati venduta negli show room più eleganti. Ancora una volta i progettisti svedesi si mostrano molto avanti nella ricerca ed hanno raggiunto livelli di costruzione altamente sofisticati, rendendo semplice la cosa più complicata e permettendo di montarvi a casa vostra davvero ogni tipo di elemento d'arredo. E se una volta esistevano limiti di colore e finitura nei diversi prodotti, oggi questa mancanza è stata colmata e l'offerta è a trecentosessanta gradi.
«Ikea Stockolm» è una collezione armoniosa di ben 81 prodotti, dai mobili alle lampade, dalle tende ai vasi, dai tappeti ai cuscini, facilmente coordinabili, realizzata con i materiali naturali, come il legno, il lino, la lana, il cuoio, ecc. Una collezione esclusiva, di alta qualità e grande impatto estetico. Ma tanti sono i prodotti del tutto inediti o rivisti nella maniera più completa. Per esempio in soggiorno ecco il divano Tylosand, fatto di numerosi elementi modulari che vi permettono di combinare forme e misure per ogni esigenza. C'è anche la versione divano-letto, con la seduta che si trasforma in materasso e un vano contenitore per la biancheria. Poi il divano Ektorp, un vero classico di Ikea, arricchito di nuove fodere, che può contare su un nuovo elemento, la chaise longue. Fresche e allegre sono le lampade della serie Knappa, in plastica bianca, sia a sospensione che da tavolo o da terra: sono eleganti e molto personalizzate. In cucina il designer Mikael Warnhammar ha creato la serie free standing Bravad. «Ho voluto che questa cucina a moduli indipendenti fosse molto pratica e facile da usare. Cassetti robusti e funzionali che si aprono e chiudono dolcemente e silenziosamente. La parte inferiore della cucina, ricca di cassetti, contrasta con quella superiore, leggera e con pensili a giorno o a vetro». Divertente la serie di tessili per questo ambiente dell'architetto Marcus Arvonen: sono tutta una combinazione a righe dei colori delle spezie. In camera da letto nuova la serie Beding che presenta quattro materassi dalla schiuma in poliuretano e lattice alle molle indipendenti, da scegliere a seconda dell'uso che ne facciamo: se spesso, se una volta ogni tanto, solo per gli ospiti o regolarmente. E poi tutta la serie Komplement, oggetti e contenitori per mantenere in ordine gli armadi, poi la coloratissima biancheria da letto per i bambini, e i tessuti a metro che ricordano l'architettura degli anni Cinquanta decorati da Linda Svensson ispirandosi al disegno del cardo selvatico e del rovo.