Imi-Sir: 6 anni a Previti, assolto Squillante

Sei anni a Cesare Previti per corruzione in atti giudiziari, assoluzione per Renato Squillante. Questa la sentenza della Corte di Cassazione giunta ieri sera - dopo quasi 14 ore di camera di consiglio - a conclusione del processo Imi-Sir. Il 72enne deputato azzurro era stato condannato in secondo grado a 7 anni, stessa pena inflitta all’ex presidente dei gip di Roma ora assolto. «Un’esecuzione» è stato il commento di Previti. La Cassazione ha annullato inoltre le assoluzioni nel processo Lodo Mondadori: il processo d'appello dovrà dunque essere rifatto.