Immagini troppo osé in un video sulla moda? Adesso pure Miss Liguria esclusa da Miss Italia

Salta una concorrente che era stata ammessa di diritto alle
finali del 18 e 19 a Montecatini Terme:
Tiziana Piergianni, Miss Liguria. A causare l'esclusione dal concorso di
bellezza sono state alcune immagini di un video tratte da
un reality sul mondo della moda

Montecatini Terme - Immagini troppo piccanti? Salta un’altra concorrente a Miss Italia. Questa volta si tratta di una concorrente che era stata ammessa di diritto alle finali del 18 e 19 a Montecatini Terme: Tiziana Piergianni, Miss Liguria. A causare l'esclusione dal concorso di bellezza sono state alcune immagini di un video tratte da un reality sul mondo della moda.

L'esclusione di Miss Liguria La decisione è stata presa dalla patron del concorso, Patrizia Mirigliani, d’intesa con l’ufficio legale dello stesso concorso. La ragazza appare in alcune immagini di un video tratte da un reality sul mondo della moda. Quanto pubblicato su internet è ritenuto in contrasto con l’articolo 8 del regolamento della manifestazione che prevede che le concorrenti non devono "essere mai state ritratte in pose di nudo, o comunque sconvenienti". L’ufficio legale ha esaminato la questione - dice una nota dell’organizzazione - dopo le molteplici segnalazioni giunte al Concorso riguardo alle immagini pubblicate nella rete web. Il titolo di Miss Liguria passa quindi alla numero 22 Miriam Protino, che era stata selezionata come Miss Cinema Veribel Liguria e il cui posto è preso a sua volta dalla prima delle riserve, Giusy Buonocunto, della Campania, che aveva il titolo di Miss Deborah Milano Maddaloni.