Immigrati, 6 su 10 vogliono restare qui

Quasi il 60 per cento delle famiglie di immigrati residenti nel nostro Paese sono intenzionate a rimanere in Italia in via definitiva. Soprattutto chi ha figli ha pensato per loro un futuro italiano (65 cento). È uno dei dati più significativi che emerge dalle anticipazioni della ricerca «Famiglie migranti», il primo rapporto nazionale sui processi d’integrazione sociale delle famiglie immigrate in Italia, realizzato dall’Iref, l’Istituto di ricerca delle Acli, per conto del Patronato Acli. Un’indagine compiuta su un campione rappresentativo di mille famiglie immigrate di oltre 31 nazionalità diverse, intervistate sulle origini, le condizioni e le prospettive della loro permanenza nel nostro Paese.