Immigrati già da ieri in coda per il «kit»

Gli sportelli apriranno oggi alle 14.30. Ad ottenere uno dei permessi di lavoro e quindi di soggiorno autorizzati dal governo per il 2006 saranno i primi che consegneranno il «kit». Per questo già da ieri mattina decine di immigrati si sono messi in coda davanti agli uffici postali. Le forze dell’ordine prevedono che oggi saranno migliaia. I posti a disposizione per la Lombardia sono poco meno di 1.700. Davanti agli uffici postali si sono messi in coda da ieri stranieri che vogliono far venire in Italia amici e familiari ma soprattutto immigrati che già lavorano a Milano e vorrebbero mettersi in regola. Le forze dell’ordine controlleranno con attenzione le file, si teme infatti che qualcuno cerchi di «regolarle» facendo ingiustizie o peggio ancora chiedendo denaro in cambio di un posto all’inizio. Per questo in via Cordusio sono state anche portate delle transenne. Ogni persona può consegnare fino a cinque domande. Ma i sindacati avvertono: «I posti sono pochi, solo i primi in fila ce la faranno».