Immobili da costruire e fideiussioni a garanzia

Confedilizia ha predisposto «Immobili da costruire, prontuario sulla polizza fideiussoria», istituendo contemporaneamente il «Servizio acquirenti di Immobili da costruire», a disposizione di chi volesse ricevere ulteriori informazioni. Il servizio risponde al numero 06-679.34.89. Il prontuario è già sul sito di Confedilizia (www.confedilizia.it) unitamente al testo integrale del d.lgs. 122/'05.
Il Prontuario è anche consultabile presso le oltre 200 sedi territoriali dell'Organizzazione storica della proprietà immobiliare e intende costituire un’utile guida per orientarsi tra le nuove norme che disciplinano l'obbligo del costruttore - sia esso imprenditore o cooperativa edilizia - di rilasciare all’acquirente, prima o contestualmente alla stipula del contratto preliminare, una fideiussione a garanzia delle somme riscosse o da riscuotere per l'acquisto dell'immobile. Nel Prontuario sono infatti indicati in modo chiaro i requisiti che la garanzia fideiussoria deve possedere per rispondere alle nuove norme di legge, così come sono illustrati i vari passaggi perché la garanzia operi e possa essere escussa. Nel Prontuario sono inoltre forniti utili suggerimenti per non trovarsi impreparati al momento della sottoscrizione del contratto e consigli sulle clausole che, ancorché non specificatamente richieste dalla legge, sarebbe bene inserire per una maggior tutela dell'acquirente. In particolare, il consiglio di Confedilizia è quello di richiedere al costruttore che la fideiussione sia rilasciata nella forma cosiddetta «a prima richiesta», che garantisce all'acquirente una maggiore tranquillità di incassare la somma dovuta: nonostante questa forma non sia imposta dalla legge, il suo utilizzo è infatti sicuro indice di affidabilità e serietà del costruttore.
*Presidente Confedilizia