Immobili dell’Asl: in testa Fintecna

È di Fintecna Immobiliare l’offerta più alta (168,5 milioni) per l’acquisto in blocco degli immobili Asl della Regione. Di 161 milioni quella di Davide e Mattia Malacalza, di 160 milioni quella di Scenari Liguri Size 2. I Malacalza e Scenari Liguri sono stati ammessi allo scrutinio con riserva perché non hanno inserito la fotocopia del documento d’identità. Ora la Regione ha cinque giorni per decidere se ammettere Malacalza e Scenari Liguri, scegliere una delle offerte pervenute oggi, oppure fissare data e modalità per i rilanci.