Immobilismo del Pirellone L’Unione manifesta davanti alla stazione Centrale

L'Unione stamane manifesterà davanti alla stazione Centrale di Milano per protestare «contro l'immobilismo della Regione».
Inizialmente l'iniziativa, che sarà seguita da altre in tutte le province, doveva svolgersi a Cadorna, ma la stazione Centrale si prova proprio sulla stessa piazza del grattacielo Pirelli. Da qui la decisione di fermarsi a distribuire, dalle 8 del mattino, volantini in Centrale. «Dopo sei mesi di continua verifica e continui litigi all'interno della maggioranza e dopo l'apertura formale della crisi ieri - spiega l'Unione in una nota -, il governo della Lombardia è ufficialmente fermo in attesa di un rimpasto, cioè di una definizione complessiva degli assessorati».