«Impariamo dal confronto»

Al Palazzo delle Stelline, complice il Comune di Milano, si è appena conclusa una settimana fitta di incontri sul tema «Cooperazione internazionale per combattere la povertà». Poche parole e molti fatti, come vedrete da queste testimonianze. Daniela Calderón, messicana di Queretaro, 200 km da Città del Messico, è l’anima del convegno: «Abbiamo condotto qui sindaci e rappresentanti di diversi comuni: Milano, Padova, Latina e poi tante città di Spagna, Argentina, Cile, Bolivia, Brasile. È importante confrontarsi: molti enti, specie in America Latina, non hanno di certo un ufficio apposito come quello di Milano». Ecco perché si è lavorato alla creazione di un manuale e di un sito che diano a tutti i comuni, anche quelli più svantaggiati, gli strumenti per accedere ai bandi dell’Ue per avviare progetti di sviluppo.