Impegno a 360 gradi per informare

Promozioni itineranti e percorsi formativi: quattro anni fa l’avvio, con la prima edizione del tour «PattiChiari in città», un giro d’Italia scandito anno dopo anno, negli oltre 40mila chilometri percorsi, con i ripetuti incontri presso gli info-point organizzati nelle piazze dei principali capoluoghi della Penisola.
L’iniziativa di educazione finanziaria, per la cui diffusione si sono attivate anche le associazioni dei consumatori, ha avuto seguito nel progetto «PattiChiari nei Municipi di Roma», patrocinato dall’assessorato alle Politiche Economiche e di Bilancio del Comune capitolino e dall’omologo alla Semplificazione amministrativa e alla Comunicazione: dieci punti informativi in altrettanti municipi romani cui si sono rivolte quasi 3mila persone, ottenendo risposte e chiarimenti dagli esperti di PattiChiari. Che hanno trovato collaborazione non solo nella Pubblica amministrazione, ma anche in Coldiretti e Unioncamere: l’associazione degli agricoltori ha appoggiato la stesura di una guida dedicata agli imprenditori e centrata sulle logiche della gestione economica e finanziaria, mentre l’Unione delle Camere di commercio ha contribuito a sviluppare un programma formativo e informativo rivolto alle imprese socie. E mentre il sodalizio non profit Holding Famiglia ha collaborato all’organizzazione di seminari e convegni sul territorio, il portale di Mtv ha ospitato Walk-iLife, gioco online utile ai ragazzi per prendere confidenza con la gestione finanziaria spicciola, mettendone alla prova le competenze nell’ambito di numerose simulazioni della vita reale: quasi 6mila i giovani che vi si sono cimentati.