Impiegato di giorno spacciatore di notte

Impiegato modello di giorno e spacciatore di notte. Erano queste le due attività di C.L., un venticinquenne di Civitavecchia incensurato, arrestato la scorsa notte dalla polizia al termine di una perquisizione domiciliare. All’insospettabile dipendente di un’azienda privata cittadina, gli agenti della squadra giudiziaria sono arrivati indagando su un giro di pusher notturni. Nell’abitazione dei genitori, con cui viveva, sono stati trovati 80 grammi di cocaina della migliore qualità.