Ddl Cirinnà, per imporre le unioni civili il Pd ora è pronto al canguro

Sembra ormai impossibile trovare una quadra con le opposizione

"L'emendamento premissivo resta una extrema ratio, rivolto a chi ha fatto e farà di tutto per bloccare il ddl Cirinnà, come la Lega", diceva questo stamattina Laura Cantini, senatrice del Partito Democratico, lasciando intendere che il suo partito non intendeva avvalersi dell'opzione "canguro", se questa non fosse stata l'unica chance rimasta.

La Cantini, che con il collega Marcucci il canguro lo ha firmato era sicura del fatto che il Pd avrebbe cercato "una mediazione fino all'ultimo minuto utile", ma pure del fatto che dall'aula dovesse "uscire una legge che finalmente riconosca i diritti delle coppie gay".

Insomma, disposti a trattare, ma fino a un certo punto, sulla Cirinnà. E neppure troppo, a quanto sostengono fonti della Stampa, secondo cui la soluzione del canguro, sembrerebbe al momento l'unica praticabile, perché un punto di incontro con le opposizioni non sembra essere dietro l'angolo.

Se dovesse passare questa ipotesi, con la bocciatura del primo di una serie di emendamenti uguali o di contenuto simile, verrebbero a decadere tutti gli altri.

Intanto, in aula, è finita l'illustrazione degli emendamenti all'articolo 1 del ddl. Il provvedimento tornerà in parlamento nel pomeriggio di martedì 16 febbraio, con i voti sugli emendamenti premissivi e su quelli all'articolo 1.

Annunci
Commenti

Aegnor

Gio, 11/02/2016 - 15:29

I kkkompagni sono pronti a fare il canguro,lo struzzo,la papera, e pure l'ornitorinco pur di restare al potere

little hawks

Gio, 11/02/2016 - 17:46

Comunque, come ha detto Padre Livio, prima o poi tutti, politici, preti, scansafatiche e lavoratori onesti, gay e sporcaccioni, tutti dobbiamo rendere conto delle nostre azioni. La legge degli uomini può anche essere sbagliata se fatta da una maggioranza in errore, la legge di Dio è immutabile e chi la infrange ne paga le conseguenze a prescindere dalle maggioranze parlamentari

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 11/02/2016 - 18:56

La regola del canguro? Con quella regola si offendono i canguri, che fanno una loro vita pulita, senza ingannare nessuno. Un modo per imporre all'opposizione il potere della "maggioranza", se di sinistra naturalmente. Vedasi su: http://www.fanpage.it/cos-e-la-regola-del-canguro-e-perche-e-ammissibile-anche-per-la-riforma-della-costituzione/

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 11/02/2016 - 19:11

Non basta essere abusivi vi permettete pure di minacciare. Siete veramente vergognosi oltre che komunisti di mer(en)da.

Ritratto di yalen

yalen

Gio, 11/02/2016 - 21:23

x little hawks. la legge divina che venga applicata dopo la morte. per ora si applichi quella statale

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 11/02/2016 - 22:20

RIPROVO!!! Tra il CANGURO ed il TOTONNO!!!lol lol Pax vobiscum.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Ven, 12/02/2016 - 14:43

Noi siamo il popolo.noi siamo legione.NOI NON PERDONIAMO. NOI NON DIMENTICHIAMO.