Impossibile arrivare a Limone

Rimarrà interrotta a tempo indeterminato la circolazione stradale e ferroviaria in corrispondenza del tratto di statale 20 del Col di Tenda, tra Breil e Saorge, in territorio francese dove, giovedì scorso, è caduta una voluminosa frana. Ad annunciarlo è la polizia di frontiera di Limone Piemonte sulla base di informazioni della gendarmeria francese. Rimane, dunque, impossibile qualsiasi collegamento tra la costa dell’estremo ponente ligure e il basso Piemonte. Le uniche vie alternative sono la statale 28 del col di Nava e l’autostrada A6 Torino-Savona. In entrambi i casi il percorso si allunga notevolmente. Per gli impianti sciistici di Limone l’interruzione si è trasformata in una grossa perdita economica. ieri è stato il vicepresidente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, Giorgio Bornacin, a protestare con il Console di Francia a Ventimiglia, Brocchiero, contro la lentezza dell’opera di sgombero della frana.