«Impossibile pensare Fiorello a Mediaset»

«Praticamente impossibile» che Fiorello possa lavorare in Mediaset, a meno che «non cambi il suo modo di operare». A mettere a fuoco la situazione è il direttore di Canale 5, Massimo Donelli, che commenta le novità recenti che vedono lo showman in arrivo a Sky. Il direttore ha spiegato che «Fiorello lavora senza blocchi pubblicitari all’interno dei suoi programmi», fatto questo incompatibile con Mediaset che è «una televisione commerciale». Donelli ha giudicato quella della televisione di Murdoch «un’operazione dal loro punto di vista intelligente. Sky ha evidentemente bisogno di creare eventi».