Impresa sociale, nuova legge al via

Sì all’impresa sociale. La nuova norma definisce “imprese sociali” quelle «organizzazioni senza scopo di lucro che esercitano in via stabile e principale un’attività economica di produzione o scambio di beni e di servizi di utilità sociale diretta a realizzare finalità d’interesse generale». Se ne è discusso in un incontro promosso da Sviluppo Italia al quale hanno partecipato Compagnia delle Opere, Acli, Confcooperative, Legacoop, e il sottosegretario al Welfare Grazia Sestini.