Le imprese bocciano Prodi: che delusione

Oltre sette imprese italiane su dieci bocciano il governo Prodi. È un sondaggio-choc per l’esecutivo, quello pubblicato dal Sole 24 Ore. La percentuale di insoddisfatti è arrivata al 73% del campione. Tale è la sfiducia (dalle tasse alle grandi opere) che, secondo l’81% degli intervistati, se si votasse oggi prevarrebbe il centrodestra. Nella maggioranza cresce il disagio, tanto che molti sono convinti che o c’è una sferzata oppure il governo rischia di affondare.