Inaugurato l’impianto sportivo PalaAssobalneari

È stato inaugurato, ieri pomeriggio, il primo impianto sportivo interamente costruito dagli operatori degli stabilimenti balneari di Ostia: il «Pala Assobalneari» del quartiere lidense, struttura donata dal sodalizio dei bagni del Tirreno capitolino alla parrocchia Regina Pacis. La struttura, dedicata al basket, è stata realizzata in 80 giorni ed è costata 500mila euro per i quali gli operatori balneari hanno acceso un mutuo di 10 anni presso il Credito cooperativo di Roma. «Mi fa piacere - afferma il presidente del XIII municipio Davide Bordoni - che i balneari investano in queste strutture. È un momento importante che testimonia come i balneari sanno bene che il rilancio del litorale passa anche attraverso quello di Ostia e dell’entroterra». «La funzione sociale delle parrocchie nei quartieri - sottolinea il sindaco Walter Veltroni - è difficilmente sostituibile o comunque si integra benissimo con le funzioni della città».