Incendio in casa: muore anziana, grave il marito

Tragedia in un appartamento al sesto piano di una
palazzina in zona Solari. Una 79enne è morta carbonizzata, mentre il marito è in condizioni gravi per un incendio divampato nel
primo pomeriggio. Coinvolte altre persone che però non sono
gravi

Milano - Tragedia in un appartamento al sesto piano di una palazzina di via Trezzo d’Adda, in zona Solari. Una persona è morta carbonizzata e un’altra è in condizioni gravi per un incendio divampato nel primo pomeriggio. Secondo i primi dati raccolti dal 118, sono rimaste coinvolte altre persone che però non sono gravi.

Una donna rimasta uccisa La persona morta carbonizzata nell’incendio è un'anziana signora di 79 anni. Il marito, 83 anni, è stato trasportato in gravissime condizioni all’ospedale Niguarda per aver inalato il fumo. L’uomo, da quanto è stato riferito, non presenta invece ustioni compromettenti. Le altre persone, due uomini di 40 e 41 anni, non sono gravi ma sono comunque stati ricoverati al San carlo. Sul posto, oltre ai mezzi e al personale del 118, sono giunti anche i vigili del fuoco che devono ancora individuare le cause dell’incendio.