Incendio nelle scale, panico al Ducale

Attimi di paura ieri pomeriggio, poco prima delle 15, nell'affollato Palazzo Ducale di Genova per un incendio probabilmente di origine dolosa, sviluppatosi in un sottoscala, dove erano ammassati carta, plastica ed oggetti in disuso. Una densa colonna di fumo ha invaso la tromba delle scale adiacente al bar Mentelocale costringendo decine di persone a lasciare in fretta, attraverso le uscite di sicurezza, il ristorante Mentelocale, gli uffici della Società di letture e conversazioni scientifiche, l' Archivio Storico e l'ufficio stampa del Festival della Scienza. I vigili del fuoco, muniti di autorespiratore, hanno spento le fiamme in pochi minuti. L'impianto d’allarme antincendio è entrato in funzione tempestivamente e una squadra di operatori di Palazzo Ducale ha tentato di arginare le fiamme con un estintore mentre accorrevano due squadre di vigili del fuoco. Il loro intervento è stato decisivo per spegnere l'incendio rapidamente.
Gli impiegati dei vari uffici che hanno sede in palazzo Ducale e numerosi visitatori del Festival della Scienza sono usciti nel cortile e in piazza De Ferrari, dove nel frattempo si erano radunati un centinaio di giovani di sinistra per un presidio contro la manifestazione di Forza Nuova. Accertamenti sono stati avviati dai vigili per accertare cosa abbia innescato le fiamme. Un’ipotesi è quella che si sia trattato di un atto doloso, anche se a scatenare il rogo potrebbe essere stata una cicca di sigaretta gettata sul materiale accatastato. Le riprese delle telecamere a circuito chiuso saranno esaminate per individuare eventuali persone sospette.