Inchiesta di Mastella sul pm dei Vip

Dopo calciatori, presentatori e showgirl finiti nella rete dei fotoricatti, ora è l’inchiesta di Potenza a finire sotto indagine. Il Guardasigilli Clemente Mastella ha infatti deciso di inviare gli ispettori ministeriali in Procura per la «concreta possibilità» che «una grave violazione del segreto istruttorio sia all'origine della reiterata pubblicazione di articoli di stampa in cui si fa esplicito riferimento non solo al contenuto di atti ma anche alle specifiche attività investigative». Mastella vuole verificare se vi siano state o meno condotte negligenti da parte del personale del tribunale. Intanto dalle carte spunta anche il nome del motociclista Marco Melandri, mentre Totti e Gilardino rompono il silenzio sulla vicenda per annunciare querele.