Inchiesta sulle Asl: 5 rinvii a giudizio

Rinviate a giudizio 5 persone accusate di concorso in associazione a delinquere nell’ambito dell’inchiesta sulle truffe alle Asl RmB e RmC. Si tratta di Alberto D'Alesio, Aldo Mencarelli, Anna Nolano, Annalisa e Simona Celotto. Il processo si terrà il 26 giugno prossimo. I 5 fanno parte di un gruppo di 11 indagati coinvolti in un’inchiesta su una ventina di truffe ai danni dello Stato attuate tra il 2002 e il 2005 tramite fittizi mandati di pagamento per circa dieci milioni di euro per prestazioni sanitarie mai eseguite. A disporre il rinvio a giudizio degli imputati è stato il giudice per le udienze preliminari Ilaria Teresa Covatta che ha accolto le richieste dei pubblici ministeri Giancarlo Capaldo e Giovanni Bombardieri.