Incidente nel Tarantino Pullman contro un'auto: tre morti e 15 feriti

Lo scontro è avvenuto questa mattina sulla statale 106 Jonica vicino a
Palagiano. Dei 15 feriti, due sono in gravi condizioni

Taranto -E' di tre morti e una quindicina di feriti il bilancio dell'incidente avvenuto questa mattina all'alba sulla statale 106 Jonica. Un'automobile e un pulmino che conduceva al lavoro dei braccianti agricoli si sono scontrati all'altezza dello svincolo per Lido Chiatona, in zona Pino di Lenne. Sono rimasti uccisi i due occupanti della macchina,  una Fiat Punto, e una bracciante, che si recava al lavoro a bordo di un pulmino Iveco.

Dalle prime ricostruzioni la Fiat Punto, che percorreva la Jonica in direzione Reggio Calabria, si sarebbe schiantata contro un camion con problemi ai freni fermo ai margini della carreggiata. Il pulmino, sopraggiunto nel frattempo, avrebbe poi tamponato violentemente la macchina. Le vittime sono delle province di Taranto e di Brindisi. Si tratta dei due uomini che viaggiavano sull'utilitaria, di 68 e 73 anni di Massafra in provincia di Taranto, morti sul colpo insieme con una donna di 36 anni di Villa Castelli, in provincia di Brindisi, che viaggiava sul furgone dei braccianti. Oltre alle tre vittime, estratte dalle lamiere dai Vigili del Fuoco, vi sono 15 feriti, di cui due gravi.