Incidenti sul lavoro: morti altri 2 operai

Altri due morti per incidenti sul lavoro. Il tragico bollettino che arriva dai cantieri continua a segnare nuovi lutti. Stavolta le due vittime e i due feriti sono stati registrati in Piemonte, Emilia Romagna, Lazio e Veneto e hanno scatenato la reazione del mondo politico, dal ministro del Lavoro, Cesare Damiano, che chiede che entro febbraio si arrivi a una legge delega in materia di sicurezza del lavoro a Fausto Bertinotti che vuole che il tema entri in campagna elettorale. Luigi Belmondo, 44 anni, è morto ieri a Torino mentre si trovava sul carrello elevatore e il meccanismo si è inceppato, schiacciandolo. A Casteldardo Besenzone, nel Piacentino, un imprenditore di 39 anni, Roberto Garavelli, è morto schiacciato da un trattore.