Incinta a 37 anni di un 15enne figlio di un’amica

Lei ha 37 anni e aveva un’amica più o meno della stessa età. Aveva, perché ora tra le due i rapporti sono così così, non fosse per il fatto che lei è diventata la nuora dell’altra. Una vicenda complicata e tanto americana: a Gainesville (stato della Georgia) ci sono due amiche e i due loro figli che si frequentano. Poi accade che uno dei due, a 15 anni, un giorno va a casa dell’amico e ci trova solo la di lui madre. Nella situazione in cui molti adolescenti si troverebbero volentieri scatta dunque il fattaccio e così Lisa Lynnette Clark, la grande amica della mamma del ragazzo, finisce per venir prelevata dagli agenti con l’accusa di aver molestato un minorenne di 15 anni. E per non farsi mancare nulla la signora scopre pure di essere rimasta incinta.
Scatta allora il matrimonio riparatore, lei 37 anni e lui 15 appunto, anche se la nonna del giovane - nominata sua tutrice - fa sapere che la paternità però non è ancora stata accertata: è stata lei tra l’altro a scoprire le foto del peccato. In Georgia però, dove occorre avere 18 anni per sposarsi senza il consenso dei genitori - se la coppia ha un bambino o la donna può dimostrare di aspettarne uno, il divieto decade. Così ora la Clark, arrestata lo scorso mercoledì e rimasta in custodia fino a due giorni fa, aspetta la prima udienza del processo a suo carico. Lo aspetta con i suoi due bambini.