Incontri con la natura nel libro che racconta i sentieri più belli

I 53 itinerari più belli della Liguria in un volume che si propone come una guida turistica ed un prezioso serbatoio di informazioni naturalistiche. Il libro, dal titolo «Incontri con la natura, edito dalla Regione Liguria, sarà inviato a biblioteche e parchi, ma potrà essere anche acquistato in libreria a 10 euro. Ampia la documentazione fotografica che illuistra i luoghi più belli della regione, con itinerari per tutti i gusti e con vari gradi di difficoltà. Si va dai 20 minuti necessari per raggiungere il «Fungo» di Piana Crixia, alle 5 ore che occorrono per i bastioni delle Alpi liguri. Non mancano itinerari famosi come il sentiero azzurro delle Cinque terre, oppure quello che unisce Camogli a Portofino passando per l'antica abbazia di San Fruttuoso. Per gli appassionati dell'ambiente marino si trovano inoltre luoghi di interesse come il Santuario dei cetacei, oltre a 26 siti di importanza comunitaria, corrispondenti a circa l'8% dell'area marina costiera. Tra gli altri itinerari sono state proposte anche le Grotte di Toirano e la miniera di Gambatesa, il più ricco giacimento di manganese d'Europa, nell'entroterra a pochi chilometri da Chiavari.